isteria di massa nella vicenda covid